Home > Usanze > Colazione di Pasqua

fabrianostorica@libero.it


La colazione di Pasqua

 

Anche se non si trova testimonianza scritta sulle sue origini, c' una consuetudine molto diffusa ancora oggi a Fabriano: quella della colazione di Pasqua. La mattina di quel giorno si infatti soliti fare un abbondante pasto a base di salumi, uova (quelle benedette dal prete durante la benedizione delle case), pizza di formaggio, corata d'agnello e frittata con mentuccia, asparagi, scorcilli ecc. Aggiunti negli ultimi anni sono (tanto per tenersi leggeri!) la colomba e l'uovo di cioccolato. Probabilmente l'usanza deriva dal fatto che, dopo una quaresima di digiuno e di astinenza, la voglia di festeggiare la Resurrezione (quantomeno a tavola) di certo non era poca.

 

A proposito: "El sapore de l'antiche tradizzioni" di Pippo Rossi

 


- 2004 Fabriano Storica -