Home > Curiosità > Porta del Morto

fabrianostorica@libero.it


La porta del morto

 

A metà circa della salita della Portella (Via Damiano Chiesa), in quello che era il convento domenicano di Santa Caterina da Siena, vediamo una delle tante porte del morto che si potevano trovare nelle città medievali. Queste porte, molto più strette delle altre, venivano aperte solo quando moriva qualcuno e servivano unicamente a far uscire la bara del defunto. Chi passava sotto questo arco, non sarebbe più rientrato in casa: così, secondo la tradizione, fece San Francesco nella vicina Assisi lasciando la casa paterna.


- © 2004 Fabriano Storica ® -